Un blog e un libro su come i governi usano i social media per comunicare con i cittadini

 - Un blog e un libro su come i governi usano i social media per comunicare con i cittadini

La Farnesina potenzia l’analisi semantica del web

Share

La diplomazia digitale è prima di tutto ascolto. Poi vengono la comunicazione e l’interazione con gli utenti. Lo sa bene l’Unità di Crisi della Farnesina, che ha rinnovato nei giorni scorsi la collaborazione con la società Expert System per il potenziamento della piattaforma di analisi semantica Cogito Intelligence Platform per il recupero dei dati strategici.

 

Sito web dell'Unità di Crisi della Farnesina

Sito web dell'Unità di Crisi della Farnesina

 

Grazie alla capacità di comprendere il significato di frasi e parole, la piattaforma offre all’Unità di Crisi una visione più rapida e completa delle informazioni funzionali a delineare lo scenario di rischio e facilitare così le decisioni operative. Gli scenari internazionali in continua evoluzione e la crescita esponenziale delle informazioni disponibili online hanno aumentato sempre più l’importanza di questi strumenti analitici, che vengono utilizzati da istituzioni e aziende che devono monitorare costantemente il quadro internazionale e informativo.

“Il web contiene importanti indicatori delle situazioni di rischio, ma senza sofisticati strumenti è difficile intercettarli e trarne vantaggio”, ha commentato il Consigliere Claudio Taffuri, Capo dell’Unità di Crisi della Farnesina. “La tecnologia semantica, identificando con maggiore tempestività e precisione i dati strategici, ci consente di prendere decisioni più consapevoli e svolgere al meglio il nostro compito”.