Un blog e un libro su come i governi usano i social media per comunicare con i cittadini

 - Un blog e un libro su come i governi usano i social media per comunicare con i cittadini

Il dibattito globale sulla diplomazia digitale fa tappa a Barcellona

Share

Barcellona DigitalDiplomacy

Il Public Diplomacy Council della Catalogna ha organizzato una conferenza internazionale sulla Diplomazia Digitale che si terrà giovedì 8 maggio dalle 9.30 a Barcellona. Un momento importante per offrire nuovi spunti al dibattito globale su un fenomeno che da diversi anni sta interessando un crescente numero di Paesi.

Avrò il piacere di intervenire alla conferenza insieme a importanti relatori: Arturo Sarukhan, consulente internazionale ed ex-Ambasciatore del Messico negli Stati Uniti; Toni Cowan-Brown di Burson-Marsteller e uno degli autori dello studio Twiplomacy; Gökhan Yücel, co-fondatore e presidente di Yeni Diplomasi; Marlowe Hood, creatore dell’e-diplomacy Hub dell’Agence France Presse; Alexandra Ekkelenkamp e Pablo Pérez-Armenteros, responsabili dei social networks del Consiglio Europeo e della Commissione Europea; Albert Medrán, responsabile comunicazione di Change.org.

L’evento sarà aperto da Albert Royo, Segretario Generale del Public Diplomacy Council della Catalogna e in chiusura interverrà in video conferenza Tom Fletcher, ambasciatore del Regno Unito in Libano e pioniere della diplomazia digitale.

Qui il programma completo.

Il mio intervento, dal titolo “Successes and failures in Digital Diplomacy”, illustrerà alcune buone pratiche che possono essere prese come modello di una diplomazia innovativa e altri casi di comunicazione nei quali invece emergono i limiti strategici di molti governi che ancora non hanno compreso come utilizzare le potenzialità offerte dalla Rete per costruire nuove relazioni internazionali.

La conferenza può essere seguita in live-streaming a questo link.

L’hashtag su Twitter è #bcndd14