Un blog e un libro su come i governi usano i social media per comunicare con i cittadini

 - Un blog e un libro su come i governi usano i social media per comunicare con i cittadini

Israele accoglierà Obama con un’app

Share

L’ufficio del Primo Ministro israeliano ha lanciato nei giorni scorsi un’applicazione per smartphone dedicata alla visita del Presidente Usa Barack Obama, che arriverà mercoledì a Tel Aviv.

israel app Ci sono molte aspettative per questo primo viaggio ufficiale in Israele,  che alcuni considerano un possibile passo verso il riavvicinamento politico tra due leader, Obama e Netanyahu, che negli ultimi mesi non hanno nascosto le loro divergenze sulla gestione del delicato processo di pace. Nei quattro giorni di visita Obama si recherà anche nella Striscia di Gaza e a Ramallah per incontrare il Presidente dell’autorità palestinese Mahmoud Abbas.

Data l’importanza mediatica della visita e la curiosità dei cittadini, il governo israeliano ha creato un’app (in ebraico, inglese e arabo) che permetterà di seguire in diretta gli spostamenti di Obama, ricevere aggiornamenti e notizie in tempo reale, guardare filmati e fotografie, sia quelle ufficiali che quelle scattate dai partecipanti agli eventi pubblici.

Nei prossimi giorni l’app sarà dedicata interamente alla visita, ma subito dopo verrà utilizzata dall’ufficio del Primo Ministro per diffondere informazioni e materiali multimediali. Un’ottima scelta comunicativa: utilizzare la leva mediatica del viaggio di Obama per promuovere quella che in realtà sarà l’app ufficiale del governo di Tel Aviv.

Per non essere da meno dal punto di vista “social”, l’ambasciata americana a Tel Aviv ha lanciato un concorso su Facebook per aggiudicarsi un posto alla cerimonia durante la quale Obama terrà il principale discorso.