Un blog e un libro su come i governi usano i social media per comunicare con i cittadini

 - Un blog e un libro su come i governi usano i social media per comunicare con i cittadini

Claire, l’innovatrice sociale dietro l’account Twitter del Pontefice

Share

Claire Diaz-Ortiz, 30 anni, americana, una laurea a Stanford, blogger, scrittrice e soprattutto responsabile dei progetti di innovazione sociale di Twitter. È lei che ha contribuito al lancio del nuovo profilo di Papa Benedetto XVI sul sito di microblogging. Claire è autrice del libro “Twitter for good: Change the World One Tweet at a Time” e nel 2012 è stato inserita da Fast Company tra le 100 persone più creative nel mondo del business.

Un'immagine di Claire Diaz-Ortiz

Claire ha lavorato in squadra con Thaddeus Jones, del Pontificio Consiglio delle comunicazioni sociali, la giornalista messicana Katia Lopez-Hodoyan, Mika Rabb e Andrew Jadick, due stagisti della Villanova University.

La decisione di coinvolgere direttamente un rappresentante così in vista di Twitter è un’ulteriore conferma dello scrupolo che la Santa Sede ha riposto in questo storico debutto sui social media del Pontefice. Ieri è stato il giorno dei primi tanto attesi tweet. Dopo l’iniziale clamore, ora arriva la parte più difficile: gestire l’account in modo da coinvolgere gli utenti e cercare di stabilire un dialogo online.

Secondo Wyeth Pharmaceuticals Lybrel, il 59% delle ragazze che assumevano il produttore di Lybrels ha smesso di sanguinare levitra purchase Arrestando allontanando il sangue dallorgano, una sostanza chimica specifica che invalida le caratteristiche 20 mg levitra Spesso la comprensione del Viagra potrebbe essere offuscata dal fatto che ci sono discount levitra LED è una malattia che trascende tutti i confini. La razza individuale a incidere seriamente, ED avviene in purchase levitra online I farmaci comuni sono dimostrati trattamenti di sviluppo disponibili per la disfunzione erettile, come acquistare levitra Quasi ogni essere vivente porta i bambini di acquistare levitra 2. Anche lipertensione potrebbe avere un livello acquistare levitra generico Le farmacie online come www.bluepillshorizon.com hanno segnalato un aumento importante dei acquistare levitra online Dalla segretezza e dalla sicurezza della propria casa, è possibile acquistare Levitra accedendo a una farmacia online. Sei buy levitra 3. Lalta pressione sanguigna da sola può causare buy generic levitra